Rodini Rental Systems
 
 
Freddo e Caldo a Noleggio | 02.9407890 - 02.9400066

Noleggio caldaie con programma scaldamassetto

L'asciugatura del massetto/stabilizzazione del massetto ` estremamente importante prima della posa della pavimentazione definitiva (parquet, marmo, ceramica, ecc...), in quanto previene possibili danni causati dalla mancata maturazione del massetto (shock termico del massetto).

L'avviamento iniziale del riscaldamento è trattato nella Norma UNI EN 1264-4 paragrafo 4.4. Questa operazione è definita in modo preciso e, per essere eseguita correttamente, vengono in aiuto degli apparati chiamati scaldamassetti e che in genere sono caldaie dotate di un programma che esegue tutte le operazioni necessarie. Il processo di avviamento del riscaldamento deve essere documentato mediante apposito modulo di protocollo Icona PDF, da consegnare al committente.

La Rodini Rental Systems propone il noleggio di centrali termiche (caldaie) fisse e mobili elettriche, a gas, gasolio e biogas per il riscaldamento e per l'avviamento di sistemi radianti a pavimento (massetto), a parete e soffitto dotate di programma scaldamassetto. Vedi dettagli

Norma UNI EN 1264-4:2009

Sistemi radianti alimentati ad acqua per il riscaldamento e il raffrescamento integrati nelle strutture - Parte 4: Installazione

Il noleggio delle nostre caldaie mobili è l'ideale per l'operazione di avviamento iniziale del riscaldamento come indicato dalla norma UNI EN 1264-4 in mancanza o incompatibilità della caldaia definitiva.

Tale norma riguarda l'attività di avviamento dell'impianto di riscaldamento con sistemi radianti.

Avviamento iniziale del riscaldamento con pavimento, parete e soffitto radiante.

Trascorso il tempo di stagionatura del massetto cementizio:

  • almeno 21 giorni, nel caso di impianto radiante a pavimento o dell'intonaco;
  • mediamente 21-28 giorni, nel caso di impianto radiante a parete o soffitto;

si procede all'avviamento.
L'avviamento avviene ad una temperatura iniziale tra i 20 ed i 25 °C. che viene mantenuta per almeno tre giorni e successivamente portata alla temperatura massima di progetto da mantenere per almeno quattro giorni.

GiorniTemperatura di mandata
1-325°C
4-7T di progetto

Per rispettare la scala delle temperature è necessario utilizzare una caldaia a bassa temperatura con taratura della mandata elettronica.

Le nostre caldaie mobili a noleggio sono centrali di riscaldamento mobile immediatamente utilizzabile. Progettate e costruite per uso civile ed industriale. Le caldaie si propongono come riscaldamento sostitutivo provvisorio da collegarsi direttamente all'impianto dell'utente. Vedi dettagli

Il processo di avviamento del riscaldamento deve essere documentato mediante apposito modulo di protocollo Icona PDF, da consegnare al committente.

Grafico dell’andamento dei programmi per il trattamento e l'asciugatura del massetto Riscaldamento funzionale ai sensi della norma UNI EN 1264-4 shock termico del massetto Riscaldamento dei rivestimento per pavimentazioni ai sensi della norma UNI di EN 1264-4
Giorni:
  1. 25°C
  2. 25°C
  3. 25°C
  4. 50°C
  5. 50°C
  6. 50°C
  7. 50°C
  8. Il programma è terminato
Giorni:
  1. 25°C
  2. 30°C
  3. 35°C
  4. 40°C
  5. 45°C
  6. 50°C
  7. 50°C
  8. 50°C
  9. 50°C
  10. 50°C
  11. 50°C
  12. 50°C
  13. 50°C
  14. 50°C
  15. 50°C
  16. 50°C
  17. 45°C
  18. 35°C
  19. 25°C
  20. Il programma è terminato

Prodotti dotati di programma scaldamassetti e correlati 2


Rodini Rental Systems su Google+

Inserisci il tuo nome e numero di telefono. Ti richiamiamo subito.



Accetto il trattamento dei dati personali
Privacy Policy
Ai sensi del D.l.gs 196/2003 - Regolamento UE n. 2016/679 GDPR autorizzo a contattarmi per ricevere informazioni commerciali